banner

Blog

Aug 01, 2023

Konjac: 6 potenziali benefici per la salute

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Medical News Today mostra solo i marchi e i prodotti che sosteniamo.

Konjac svolge un ruolo nella medicina tradizionale giapponese e cinese. I possibili benefici per la salute del konjac includono la gestione del diabete, la prevenzione della stitichezza, il miglioramento della salute della pelle e altro ancora.

Konjac è una pianta che i produttori utilizzano per produrre integratori alimentari, gelatine e farina ricchi di fibre. Esso

Il nome latino della pianta konjac è Amorphophallus. Le persone lo chiamano anche konjaku, igname dell'elefante, lingua del diavolo, palma del serpente e giglio voodoo.

In questo articolo, spieghiamo i potenziali benefici per la salute secondo la ricerca. Esaminiamo anche come utilizzare il konjac e alcuni rischi da considerare prima di assumerlo come integratore.

La pianta konjac ha una radice amidacea chiamata cormo. Questo è ricco di un tipo di fibra alimentare chiamata glucomannano. I produttori utilizzano questa parte della pianta come integratore alimentare e nella produzione di farine e gelatine ad alto contenuto di fibre.

Diversi prodotti diversi utilizzano il cormo di konjac, tra cui:

Konjac ha diversi potenziali benefici per la salute. Molti di questi benefici sono legati al suo alto contenuto di glucomannano, la fibra alimentare solubile che si trova naturalmente nella pianta konjac.

Le sezioni seguenti discutono questi potenziali benefici per la salute in modo più dettagliato.

La ricerca suggerisce che il consumo di una miscela di glucomannano e ginseng americano può portare a un moderato miglioramento nella gestione del diabete di tipo 2.

Una revisione del 2015 ha anche scoperto che il glucomannano rende le persone con diabete meno propense a mangiare cibi che potrebbero aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Questo perché li faceva sentire sazi più a lungo.

Scopri di più sui benefici per la salute del ginseng qui.

Il glucomannano prodotto dal konjac può essere utile per le persone che stanno cercando di perdere peso.

Uno studio del 2005 ha rilevato che l’integratore di fibre alimentari solubili ha aiutato le persone in sovrappeso a ridurre il proprio peso corporeo. I partecipanti hanno assunto l'integratore come parte di una dieta equilibrata e controllata a livello calorico.

Tuttavia, una meta-analisi del 2014 ha rilevato che non vi era alcun vantaggio nell’uso del glucomannano rispetto a un placebo per la perdita di peso. Inoltre, gli effetti collaterali dell’integratore di fibre includevano disturbi addominali, diarrea e stitichezza.

Il glucomannano può aiutare una persona a sentirsi sazia più a lungo rallentando la velocità con cui si svuota il sistema digestivo.

I ricercatori hanno confrontato gli effetti dell’integratore di glucomannano con quelli di un integratore di gomma guar. Hanno scoperto che l’integratore di glucomannano aumentava leggermente la perdita di peso, mentre l’integratore di gomma guar no.

Tuttavia, altre ricerche hanno scoperto che il konjac non promuoveva la perdita di peso né alterava significativamente la composizione corporea, non modificava la sensazione di fame o di sazietà, né migliorava i lipidi o i parametri glicemici, anche se i partecipanti sembravano tollerare bene l’integratore.

Avere il colesterolo alto aumenta il rischio di malattie cardiache e ictus. I medici raccomandano la fibra idrosolubile per supportare livelli sani di colesterolo e controllo del peso.

Uno studio del 2019 su ratti affetti da diabete ha rilevato che la somministrazione di glucomannano di konjac ha ridotto significativamente i livelli di colesterolo totale e le lipoproteine ​​​​a bassa densità. Questo è noto come colesterolo “cattivo”.

Uno studio del 2017 ha indagato quale dosaggio di glucomannano sarebbe necessario per migliorare i livelli di colesterolo. I ricercatori hanno scoperto che 3 grammi al giorno sono utili.

L’assunzione di un integratore di glucomannano può aiutare a regolare i movimenti intestinali e prevenire la stitichezza.

Una revisione del 2017 ha rilevato che l’assunzione di glucomannano ha migliorato la frequenza dei movimenti intestinali nei bambini affetti da stitichezza.

Tuttavia, i ricercatori hanno anche scoperto che l’assunzione di glucomannano non sempre migliorava la consistenza delle feci o il tasso di successo complessivo del trattamento.

Uno studio del 2018 ha anche suggerito che l’integrazione di glucomannano può migliorare i sintomi della stitichezza durante la gravidanza. Secondo quanto riferito, il glucomannano ha aumentato la frequenza delle feci e ne ha migliorato la consistenza.

CONDIVIDERE